Il vincitore del contest: Gero Riggio

Luci Rosse Luci Blu

Biografia: GERO RIGGIO (o più semplicemente GERO), nasce a Mussomeli (CL) nel 1987. Nel 2007 è Finalista al Festival di Castrocaro con prima serata su Rai Uno. Nel 2009 pubblica il suo primo demo album “Guardando nel mio specchio” distribuito da Major‐free che contiene il singolo “L’Indistruttibile” ripubblicata sulle compilation di Radio Tour Festival e Suono Siciliano (distribuzione USA, Argentina e Canada). Nel 2009 è un concorrente del talent‐show in onda su Antenna Sicilia “Domani Festival” valevole per l’accesso al Festival della Canzone Siciliana. Nel 2010 è protagonista di una puntata di “Italia Ti canto” in onda su Rai Due dove presenta due brani dell’album. Nel 2012 partecipa come ospite nella famosa trasmissione “Insieme” su Antenna Sicilia dove presenta l’inedito “Mountain Bike”. Nello stesso anno è in Tour Promozionale con l’Orchestra Pop Siciliana dove porta dal vivo i suoi inediti. Dal 2015 pubblica su tutte le piattaforme i nuovi singoli: “Dieci & Love” “Un Estate a Ritmo di Dance” “E’ Natale” “Oltre Il Silenzio” e “L’Amore Salva” che viene anticipato su scala nazionale da Repubblica Tv. Nel 2017 pubblica una mini fiaba dal titolo "La piccola bicicletta rossa" per "Io scrivo per voi" progetto benefico per raccolta fondi per il sisma del centro‐italia. Partecipa nel 2018 con il brano “Svuoto Il Bicchiere” dedicato a Paolo Borsellino, al Premio “MUSICA CONTRO LE MAFIE” riuscendo a centrare la vittoria assoluta del concorso con la vincita del Premio Winner Tour (organizzazione di un Tour dal valore di 15.000 euro) e vincendo il Premio Speciale messo in palio dalla Polizia di Stato. Il 18 Gennaio, vigilia del compleanno di Paolo Borsellino, esce su tutte le piattaforme “Svuoto Il Bicchiere” il cui clip (già online) è stato interamente realizzato da Gero. A Febbraio, nei giorni del Festival, è stato premiato a Casa Sanremo e si esibisce presso la Sala Lounge Lucio Dalla. Ad Aprile 2019, in occasione del Tour “Change Your Step” si esibisce al Club Tenco di Sanremo e viene invitato come ospite istituzionale sotto segnalazione del MIUR alla “Notte Bianca della Legalità” organizzata dall’Ass.Nazionale Magistrati, in “Palermo chiama Italia – 23 maggio” esibendosi all’Albero Falcone davanti ad oltre 15.000 persone. E’ ospite d’onore all’Unlocked Selinus Festival 2019, il più grande Festival di Musica Elettronica organizzato nel Sud‐Italia. A Gennaio del 2020 pubblica per Carioca Records, l’Album di inediti “Un Anno In Più”. A Settembre 2020 è uno dei dieci residenti selezionati da "Musica contro le mafie" per "Soundbocs" la prima Music Farm a sfondo civile mai realizzata in Europa dove realizza il brano inedito “Da Capo” che viene inserito nella compilation pubblicata a Febbraio del 2021 e dove realizza insieme agli altri residenti “Soundbocs Diary” un libro a lettura aumentata che viene presentato a Casa Sanremo a Marzo del 2021. Nel corso degli anni Gero viene scelto come Open‐Act di alcuni concerti di Ron, Gatto Panceri, Francesco Tricarico e Tinturia.

Approfondisci

Irene Angelini

Vivavoce

Biografia: Nata e cresciuta in una famiglia di musicisti, canto e suono il piano fin da piccolina. Laureata con 110 e Lode ad Ottobre 2021 in Popular Music, indirizzo Canto Pop-Rock, presso il Saint Louis College of Music di Roma. A Novembre 2021 ho completato il Corso presso il CET (Centro Europeo Toscolano), Scuola di Mogol, avendo la possibilità di collaborare con i fantastici insegnanti: Massimo Bombino, Giuseppe Barbera, Maurizio Bernacchia e Giuseppe Anastasi, Alfredo Rapetti e il Maestro Mogol, superando la prova finale del corso di perfezionamento per Compositore di Musica Leggera. Oltre alla scrittura di brani inediti e attività live, insegno da quasi 10 anni Canto, Pianoforte e Teoria Musicale.

Approfondisci

Alessandro Balestri

Sulla Buona Strada

Biografia: Nato a Sassuolo (MO) 39 anni fa, sposato e papà di 2 meravigliosi bimbi. Sono un Perito Chimico e lavoro come addetto al reparto spedizioni in Ceramica. A fine 2019 ho festeggiato 20 anni di musica live. Da “Venerdì 12 Novembre 1999” ( avevo 16 anni ) ho tenuto circa 2500 Live in locali nelle provincie dell’Emilia sia con band, duo, o singolo chitarra e voce. Oltre alla Chitarra Acustica, che è lo strumento con cui compongo e mi accompagno abitualmente durante i concerti, mi diletto anche nel suonare basso, batteria e piano ( strumenti che utilizzo per lo più in studio per arrangiare i miei brani ). Sicuramente ha contribuito alla mia crescita cultural/musicale, sia nello scrivere che nel vivere musica a 360 gradi, il mio amico di sempre e Co-Autore di molti dei miei brani, Marco Baroni, che nel 2007, ha avuto la possibilità di partecipare a Sanremo Giovani e di cui ho curato tutta la pre-produzione del primo disco, distribuito successivamente da EMI Music Italia. Da un paio di anni ho deciso di lanciarmi nella nuova avventura dei concorsi per cantautori e al primo tentativo sono, con mia immensa gioia e incredibile sorpresa, stato selezionato come finalista del Premio Nazionale Per Cantautori “ Donida “. Dopo aver superato le semifinali al “Fico” di Bologna, il 30 Ottobre 2019 al “Memo” di Milano ho eseguito live, assieme alla resident band del premio, “ In Un Attimo “. Credo che ora, x Me, sia giunta l'ora di tirare fuori dal cassetto tutto il materiale che ho scritto e depositato in questi anni, nella speranza che le parole delle mie canzoni possano emozionare e regalare un attimo piacevole a chi avrà voglia di ascoltarmi. Ho finalmente pronto sufficiente materiale per realizzare un disco tutto mio che spero un giorno possa finalmente vedere la luce. Mi Presento alle selezioni del Contest “sicurezzastradaleinmusica “ indetto da Anas e Radio Italia con un brano composto assieme a Matteo Frassineti dal titolo “ Sulla Buona Strada “. Grazie 1000 per avermi letto e ascoltato. Alessandro Balestri. https://www.youtube.com/AlessandroBalestri https://www.facebook.com/alessandrobalestrimusic https://www.instagram.com/alessandrobalestrimusic https://open.spotify.com/artist/2bGWNgjM8v9mDPkUSdXIAn

Approfondisci

Leonardo Benedettini (Albert)

Ci vado piano

Biografia: Leonardo Benedettini in arte Albert ha 23 anni e vive a Milano. Il primo approccio con la musica lo ebbe con i grandi classici italiani in particolare con le canzoni di Bennato e De André che ascoltava in macchina da piccolo e che inevitabilmente hanno fatto da guida nei suoi gusti musicali. Di pari passo con la sua diffusione il rap diventa un altro genere cardine nella vita di Albert che inizia velocemente a gustarne ogni sua peculiarità passando da Fabri Fibra a Murubutu. All’età di 16 anni Leonardo perde suo padre, avvenimento che a lo spinge sempre più a scrivere i propri pensieri in musica, pensieri che si concretizzano nelle prime canzoni pubblicate su YouTube all’età di 17 anni. Pubblica il primo album da indipendente verso la fine 2016 dal titolo “Alter Ego” e poco tempo dopo entra a far parte della famiglia di Warner Music con il quale pubblica il suo secondo Album nel 2018, Orme. Accumula diversa esperienza in questi anni sopratutto esibendosi dal vivo dai piccoli locali alle scuole e ai licei Lombardi fino alle grandi piazze L’ultimo progetto si chiama CASAMIA, è un album uscito indipendente io 13 marzo 2020 che esprime al meglio la crescita artistica e personale vissuta dal 2013 ad oggi. Albert è un’artista in continua metamorfosi senza un genere definito perché spinto dalla continua necessità di scoprirsi e reinventarsi nuovamente.

Approfondisci

Luigi Cilla (CILLA)

Lo Stesso Errore

Biografia: Cilla, pseudonimo di Luigi Cilla, è un artista Lucano, classe 2000. Il suo nome d'arte non è nient'altro che il suo cognome proprio perchè ricollega la musica all'esatta essenza di se stesso. Il background dell’artista è quello del Rap che non ha mai abbandonato completamente, le influenze sono ancora ben visibili ma, con il suo nuovo progetto artistico, l’obiettivo è regalare qualcosa di nuovo toccando le corde di generi come l'indie-pop e la dance 80. Attualmente è in uscita con il suo nuovo singolo COSA MI FAI e nei prossimi mesi si preparerà al lancio del suo primo progetto ufficiale.

Approfondisci

Rosalia Clesi (Clesi)

Che senso ha

Biografia: Clesi è una giovane artista siciliana dall'animo pop-scanzonato, romantico e ribelle. A 19 anni si trasferisce a Roma, dove inizia la collaborazione con il suo produttore artistico Carlo Mazzoni, già autore per artisti come Adriano Celentano e Massimo Ranieri. Il suo percorso creativo-discografico è caratterizzato dalla produzione di musica, canzoni, videoclip musicali, sperimentazione continua di suoni e di idee. Dopo i primi singoli come Diverso e Lo faccio domani, ad aprile 2019 esce Condivido, il primo singolo in radio, grazie a cui entra nelle classifiche degli artisti emergenti in Italia, restando ai primi posti per diverse settimane. Nel dicembre 2020 ha pubblicato l'EP Poi dici che sono io. Le sue canzoni sono presenti su tutti i digital store.

Approfondisci

Vincenzo De Furia (Defurias)

Giovani ragazzi

Biografia: Vincenzo De Furia, aka Defurias, è un cantante e produttore classe 2002 nato a Napoli e cresciuto a Modena. All'età di 6 anni comincia a suonare la chitarra e il pianoforte e successivamente matura una passione per il cantautorato e la produzione musicale. Si avvicina al mercato musicale nel 2019 pubblicando il singolo “Fino a ieri” in collaborazione con Dj Dotti ottenendo un riscontro positivo dal pubblico. L’artista è un mix di idee sempre differentI e fuori dall’ordinario, le sonorità dei suoi prodotti diverse tra loro e in costante movimento.

Approfondisci

GIANLUCA FEDELE (FEDELE)

VAI PIANO

Biografia: Gianluca Fedele, in arte FEDELE, cantautore, nasce a Roma l’11 febbraio 2000. Inizia a scrivere all’età di tredici anni. Nel 2017 arriva con il suo primo brano “Dinastia dei re” alle finali nazionali del “Cantagiro”. Nel 2018 pubblica il suo primo videoclip del brano “Spezziamo le catene”. Supera le selezioni di Area Sanremo Tour 2018 con “Alaska”, arrivando alle finali nazionali di Area Sanremo Tim con “Cosa volevi dirmi”, singolo che viene trasmesso da Radio 5.9. Nel 2020 vince la IV edizione del Summer Day Contest di Fondi con “Non Importa”. Ad aprile 2021 pubblica l’EP e il videoclip “Parlami di Noi”, singolo che viene trasmesso da Radio 5.9. A novembre 2021 arriva alla finalissima di Area Sanremo. Ama dar voce alle emozioni, creando atmosfere diverse per ognuna di esse, in modo tale che l’ascoltatore possa immergersi completamente nei diversi contesti musicali, anche a seconda del proprio stato d’animo. Fedele: “Non riesco a vivere senza musica. Grazie a lei, riesco ad esprimere il mio mondo interiore e le mie emozioni. Con le canzoni posso comunicare agli altri la parte più intima di me, che nella realtà nascondo dietro un sorriso, qualche volta amaro”.

Approfondisci

Michele & DjProf

Canta ancora per me

Biografia: Michele & DJProf Michele Braganti e Andrea Franceschetti rappresentano un connubio musicale davvero originale: il primo è uno studente cantautore, il secondo è il suo prof di Italiano e Latino, scrittore e compositore. "Ma-Tu-Maturità" è stato il loro primo grande successo, e ha ricevuto, nella primavera 2020, anche il plauso del Quirinale. Con "Io sto con l’equinozio" hanno segnato la stagione scolastica 2020-2021 e con "Dante3D" hanno scandito musicalmente le celebrazioni dantesche del 2021. I due vivono, complici, di sogni e canzoni scritte e 4 mani, in una perfetta sintonia intergenerazionale all’insegna dell’ispirazione e della musica.

Approfondisci

Lorenzo Panigalli (NIPA)

Limiti e distanze

Biografia: NIPA, pseudonimo di Lorenzo Panigalli, nasce a Milano il 14-02-1990. Un artista a tutto tondo Fin dai primi anni di vita si diverte letteralmente a scarabocchiare tutto ciò che gli passa sotto il naso e inizia pian piano a capire che disegnando può comunicare senza dover necessariamente usare la voce. A 15 anni il padre gli regala una chitarra, che da quel momento diventa la sua migliore amica: compone più di 70 brani inediti, pubblica nel 2021 “Ancora più di te” (per il concorso sulla sicurezza stradale – ANAS), poi sempre in quell’anno “Il mio assembramento”(che parla dell’amore ai tempi del Covid) e infine “Resti?”. Nel frattempo, porta avanti la sua passione per l'arte, realizzando 25 dipinti e 50 disegni, dai quali poi prende spunto per creare il logo per la sua collezione di t-shirt. Prende lezioni di canto per 2 anni e nel 2022 si ripropone per la seconda volta come cantautore per il contest “Sicurezza stradale in musica” Anas-Radio Italia” con “Limiti e distanze”.

Approfondisci